C A R I C A M E N T O
La Spongata, dolce natalizio, che pu˛ essere gustato in qualsiasi momento dell'anno, grazie alla sua lunga conservazione, ha una storia millenaria molto interessante, di cui se ne cita una minima parte. Si dice che la Spongata sia il dolce italiano pi¨ antico: sicuramente esisteva giÓ al tempo dei Romani. Nel romanzo "Satiricon" di Tito Petronio Arbitro, amico di Nerone, si parla di una torta con gli stessi ingredienti della Spongata. Da Roma essa arriva fino a Brescello, quando questo oppido, divenne, come afferma lo storico Plinio, colonia Romana.alt Il primo documento scritto che parla della Spongata "De Berselo" inviata a Francesco Sforza, Signore di Milano risale al 1454. Da registri delle Masserie Estensi si apprende che le Spongate, da Brescello, venivano inviate ai duchi d'Este a Ferrara. La ricetta pi¨ antica di questo prodotto risale al monastero delle Benedettine, esistente in Brescello fin dal 1480. Lo Spinelli, direttore dell'archivio di Stato di Modena, trov˛ il "libro di spese" fatto per Alla data del 10 dicembre 1681 sono registrate le spese sostenute per l'acquisto degli ingredienti. Confrontando gli ingredienti si nota una grande somiglianza con la spongata Luigi Benelli, prodotta dal 1863.